CONSULENZA AZIENDALE E FORMAZIONE
Domenica 21 Luglio 2024




In base alla normativa italiana, l’azienda è tenuta ad effettuare una valutazione dei rischi da agenti chimici pericolosi presenti sul luogo di lavoro.

In base alla normativa italiana, l’azienda è tenuta ad effettuare una valutazione dei rischi da agenti chimici pericolosi presenti sul luogo di lavoro.

RISCHIO%20CHIMICO

Il D.Lgs.
81/08, Testo Unico sulla Sicurezza, prescrive la valutazione del rischio da
agenti chimici pericolosi, sia quelli classificati sia quelli che possono
comportare un rischio per la sicurezza e la salute dei lavoratori.

Normal
0

14

false
false
false

IT
X-NONE
X-NONE

/* Style Definitions */
table.MsoNormalTable
{mso-style-name:”Tabella normale”;
mso-tstyle-rowband-size:0;
mso-tstyle-colband-size:0;
mso-style-noshow:yes;
mso-style-priority:99;
mso-style-parent:””;
mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt;
mso-para-margin-top:0cm;
mso-para-margin-right:0cm;
mso-para-margin-bottom:8.0pt;
mso-para-margin-left:0cm;
line-height:107%;
mso-pagination:widow-orphan;
font-size:11.0pt;
font-family:”Calibri”,sans-serif;
mso-ascii-font-family:Calibri;
mso-ascii-theme-font:minor-latin;
mso-hansi-font-family:Calibri;
mso-hansi-theme-font:minor-latin;
mso-bidi-font-family:”Times New Roman”;
mso-bidi-theme-font:minor-bidi;
mso-fareast-language:EN-US;}

In particolare, il Decreto Legislativo 81/2008, noto come Testo Unico sulla salute e sicurezza sul lavoro, prevede l’obbligo per il datore di lavoro di valutare i rischi per la salute e la sicurezza dei lavoratori, tra cui quelli derivanti dall’esposizione ad agenti chimici pericolosi.

La valutazione del rischio deve essere effettuata prima dell’inizio dell’attività lavorativa e deve essere rivista periodicamente in base alle eventuali variazioni delle condizioni di lavoro.

Inoltre, l’azienda deve adottare misure di prevenzione e protezione per ridurre il rischio di esposizione dei lavoratori ad agenti chimici pericolosi, e deve fornire informazioni e formazione ai lavoratori stessi per garantire la loro sicurezza e salute.

La
consulenza svolta dai tecnici professionisti  di MODI prevede che la valutazione venga sviluppata
analizzando ogni attività lavorativa in cui sono utilizzati agenti chimici o
nelle quali vi può essere l’esposizione ad essi sviluppati a seguito di
specifiche lavorazioni.

Le
aziende che sono più esposte al rischio chimico sono: le industrie chimiche, le
raffinerie, i laboratori di ricerca clinica 
e gli ospedali, le imprese di pulizie e di disinfezione, le imprese
edili, le carrozzerie, le vetrerie, i cantieri navali.


Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione
ai seminari chiamare il numero 0415412700 o
visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI
NETWORK modi@modiq.it