CONSULENZA PER VALUTAZIONE DA STRESS LAVORO CORRELATO art. 28, comma 1 del D. Lgs. 81/08.

La valutazione del rischio stress lavoro-correlato rientra tra gli obblighi dei Datori di lavoro, che devono provvedere ad integrare il Documento di Valutazione del Rischio con un’analisi e stima dei rischi procurati da stress lavoro-correlato.

Questo intervento è regolato dall’art. 28, comma 1 del D. Lgs. 81/08, secondo i contenuti dell’accordo europeo dell’8 ottobre 2004.
La nostra Consulenza pone attenzione e esamina tutti gli aspetti delle attività lavorative per stabilire che cosa può provocare stress, se è possibile eliminare i pericoli e quali misure preventive o di protezione devono essere attuate per controllare i rischi stress lavoro-correlato.
Al fine di individuare le potenziali fonti di stress collegate sia al contesto che al contenuto lavorativo verranno indagate le seguenti dimensioni:
  •     degli orari di lavoro (contenuto lavorativo);
  •     dell’organigramma;
  •     dei compiti e le responsabilità richiesti dall’Organizzazione al lavoratore;
  •     del carico di lavoro assegnato e il ritmo richiesto;
  •     dell’equilibrio tra tempo e energie dedicate al lavoro  e vita privata;
  •     delle relazioni interpersonali (contesto lavorativo);
  •     degli strumenti e le attrezzature di lavoro:
  •     delle condizioni ambientali in cui si svolge l’attività lavorativa.
Per tutte le nostre offerte formative cliccare qui. Per consultare le referenze attive lasciate dalla nostra Clientela cliccare qui.
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.
stress%2Bper%2Bhome%2Bmodiq

 

Related Posts