Il POS – piano operativo di sicurezza è il documento che i datori di lavoro devono redigere prima di iniziare le attività operative in un cantiere esterno

Tutti i datori di lavoro delle imprese esecutrici che operano in un cantiere temporaneo o mobile sono obbligati a redigere il Piano Operativo di Sicurezza (POS), ai sensi dell’articolo 17 comma 1 del D.Lgs. 81/2008.

Lo scopo del POS è quello di descrivere le migliori contromisure da adottare nelle attività di cantiere al fine di salvaguardare l’incolumità fisica dei lavoratori.

Contattando il Servizio Informativo “L’Esperto risponde” al numero verde 800300333, è possibile richiedere una visita da parte di un Consulente MODI® e prenotare una verifica della documentazione sicurezza, degli ambienti di lavoro e degli attestati di formazione e aggiornamento dei soggetti della sicurezza.

Per tutte le nostre offerte formative cliccare qui. Per consultare le referenze attive lasciate dalla nostra Clientela cliccare qui

Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i siti www.mog231.itwww.modiq.itwww.consulenzasicurezzaveneto.itwww.corsionlineitalia.itwww.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.
POS

 

Related Posts